Batterie Litio

Batterie di Litio, ecco perchè la Cina sta dominando il mercato

In futuro il mercato delle batterie di Litio dominerà la scena in vista del boom di produzione di auto elettriche

L’elettrificazione della produzione ormai procede spedita verso una espansione irreversibile.
Entro il 2040, si prevede che oltre la metà delle auto sulle strade sarà alimentata da energia elettrica. Le batterie avranno un ruolo nevralgico in futuro, così come si preannunciano grandi giri d’affari per coloro che le producono.

In una batteria agli ioni di litio, il litio metallico migra attraverso la batteria da un elettrodo all’altro come uno ione di litio. Il litio è uno degli elementi più leggeri e ha un potenziale elettrochimico superiore a qualsiasi elemento. Ecco perchè è in grado di accumulare molta energia in una batteria piccola e leggera e perchè gli ioni di litio sono diventate la batteria preferita per alimentare prodotti elettronici di largo consumo come laptop e telefoni cellulari.

Essendo batterie a basso costo, le vendite sono cresciute esponenzialmente negli ultimi anni. Il prezzo medio ponderato del pacco batteria agli ioni di litio (che comprende la cella e il pacco) è sceso dell’85% dal 2010-18. E in futuro il giro d’affari crescerà vorticosamente anche grazie alle auto elettriche.

La maggior parte delle auto sulle strade oggi utilizza ancora una batteria al piombo e un motore a combustione interna. Ma le vendite di veicoli elettrici – alimentati da batterie agli ioni di litio – sono aumentate di oltre dieci volte negli ultimi cinque anni. Inoltre, sempre più paesi stanno imponendo divieti futuri sulle auto basate sulla combustione interna, con l’aspettativa che i veicoli elettrici finiranno per dominare il mercato del trasporto umano. Nonostante la paternità delle ricerche che hanno portato alla creazione di batterie di Litio spetti agli Stati Uniti, oggi la Cina ne è la produttrice principale.

La Cina sta seguendo lo stesso percorso intrapreso per i pannelli solari

Secondo un’analisi di BloombergNEF, all’inizio del 2019 c’erano 316 gigawattora (GWh) di capacità di produzione globale di celle al litio. La Cina ospita il 73% di questa capacità, seguita dagli Stati Uniti, molto indietro al secondo posto con il 12% della capacità globale. Ecco perchè si è resa necessaria l’importazione dal mercato cinese.

La Cina sta seguendo lo stesso percorso che aveva fatto in precedenza con i pannelli solari. Mentre le celle solari sono state inventate dall’ingegnere americano Russell Ohl, oggi la Cina domina il mercato globale dei pannelli solari. Ora la Cina è focalizzata sul controllo della produzione mondiale di batterie agli ioni di litio.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *