Ferrovie dello Stato 2019

Concorsi pubblici 2019 assunzioni Ferrovie dello Stato, 600 mila posti: come partecipare

Concorsi pubblici 2019, assunzioni Ferrovie dello Stato: ecco come presentare la propria candidatura e come partecipare

Tra i concorsi pubblici 2019 più interessanti c’è quello che prevede assunzioni presso le Ferrovie dello Stato dove sono in programma 600 mila posti da coprire in 4 anni, dal 2019 al 2023. FdS rappresenta una delle aziende maggiori del nostro paese per la quale sono previsti investimenti per 58 miliardi di euro di cui 42 mld sono previsti per le infrastrutture, 12 mld saranno stanziati per l’acquisto di nuove vetture e altri 4 miliardi saranno spesi per metro e tecnologie avanzate.

E’ stata la stessa azienda a comunicare il piano di investimenti nel dettaglio. Gli investimenti, secondo le statistiche recentemente comunicate, prevedono la creazione di un indotto di 120 posti l’anno mentre le assunzioni dirette saranno complessivamente 15 mila in 5 anni (3 mila l’anno).

Nei prossimi giorni verranno comunicati altri particolari su come partecipare ai concorsi pubblici 2019 previsti per le assunzioni presso le Fds. Periodicamente, le Ferrovie dello Stato promuove selezioni per assumere in Italia. Il nuovo piano di assunzioni è già stato comunicato per il 2019 e prevede il reclutamento di 4 mila persone tra Capitreno, Macchinisti, Addetti alla Sicurezza e all’assistenza ai viaggiatori.

Come presentare la candidatura

Per determinate figure da assumere si prevede l’assunzione di giovani anche senza esperienza. Si tratta fra l’altro di assunzioni a tempo indeterminato e con contratti di apprendistato. Le figure ricercate devono essere in possesso di diploma e di laurea in base alla mansione da ricoprire.

Al momento le posizioni aperte riguardano le regioni di Lazio, Sardegna, Emilia Romagna e Lombardia. Le Fds hanno un apposito area del proprio sito ufficiale dedicata al reclutamento di nuovo personale. E’ possibile registrare anche il proprio curriculum vitae nell’apposito data base contenuto nel sito ufficiale e presentare una candidatura spontanea. Il sito è www.fsitaliane.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *