Google Foto e Google Drive

Google Foto: stop alla sincronizzazione con Google Drive

A partire da luglio Google Foto non si sincronizzerà più con Google Drive. Il cambiamento viene apportato dopo molto tempo dall’introduzione della sincronizzazione automatica tra Google Foto e Drive. L’azienda dice che tale modifica è volta a prevenire l’eliminazione accidentale di foto e video sincronizzati tra Google Foto e Drive e semplificare l’esperienza complessiva di entrambi i prodotti.

Tuttavia, essa è destinata a creare qualche inconveniente, soprattutto per gli utenti che spesso consultano i loro ricordi direttamente da Google Drive o visualizzano i loro importanti contenuti fotografici o video memorizzati su Drive attraverso l’applicazione Google Foto. L’ultimo aggiornamento riguarda tutti gli utenti finali, compresi gli abbonati al servizio G Suite.

A seguito di questo aggiornamento, le nuove foto e i nuovi video di Google Drive non verranno visualizzati automaticamente in Google Foto. Analogamente, le nuove foto e i nuovi video in Google Foto non verranno aggiunti alla cartella Foto in Google Drive. Tuttavia, è importante sottolineare che le foto e i video eliminati in Google Drive non saranno rimossi da Foto e viceversa. L’aggiornamento avverrà a partire dal 10 luglio.

Google sostiene di aver preso la nuova decisione per evitare confusione. “L’obiettivo che intendiamo raggiungere con queste modifiche è semplificare alcune caratteristiche che hanno causato confusione per i nostri utenti, sulla base dei feedback ricevuti e delle nostre ricerche”, scrivono Dan Schlosser, Product Manager di Google Drive, e Jason Gupta, Product Manager di Google Foto, in un post congiunto sul blog.

L’aggiornamento non influirà sulle foto e i video esistenti, poiché essi saranno disponibili sia su Google Drive che su Google Foto. Al contrario, tutte le nuove foto e i video caricati su Google Drive o memorizzati in Google Foto non saranno disponibili su entrambi i prodotti contemporaneamente.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *