Gruppo McDonald's

McDonald’s unisce i dipartimenti di marketing, sviluppo degli alimenti e analisi della clientela sotto un unico direttore marketing

Il colosso del fast food ha recentemente ristrutturato il team dirigenziale delle sedi di Regno Unito e Irlanda riunendo i dipartimenti di marketing, sviluppo degli alimenti e analisi della clientela.

Questa riorganizzazione ha fatto seguito alla nomina del nuovo vicepresidente e direttore marketing Gareth Helm, che ha da poco sostituito l’ex vicepresidente dei reparti marketing e sviluppo alimenti Emily Somers. Il rinnovamento ha comportato la promozione della responsabile marketing Michelle Graham-Clare a direttore marketing per il reparto food & beverage al fianco di Ben Fox, direttore marketing del reparto brand, experience and media.

Paul Pomroy, presidente di McDonald’s UK and Ireland, spiega che questa mossa apporterà l’esperienza necessaria per continuare ad allineare la strategia all’analisi di esigenze e preferenze della clientela. Pomroy aggiunge che l’azienda, in quanto tale, continuerà ad ascoltare i desideri dei clienti e ad investire per soddisfarli, puntando su ampia scelta, valore, comodità e convenienza.

Gareth Helm è approdato in McDonald’s dopo aver ricoperto per quattro anni la carica di direttore marketing in Zoopla (società del settore immobiliare); in precedenza aveva già fatto parte del settore alimentare, lavorando per aziende quali Urban Fruit, Innocent Drinks, Kraft e Unilever.

In proposito, Pomroy afferma di essere molto entusiasta dell’arrivo di Helm e di ciò che potrà apportare all’azienda rafforzando ulteriormente un reparto marketing già consolidato e condotto magistralmente dai due direttori marketing (Graham-Clare e Fox).

Il nuovo team dovrà affrontare fin da subito numerose sfide, a partire dal giro di vite del governo in merito alla pubblicità di cibo spazzatura e dalla forte spinta in favore dell’eliminazione della plastica che si sta diffondendo nelle ultime settimane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *