Opzioni binarie: le strategie giuste per cominciare

Da una parte, un successo sempre più grande e una fama che continua a salire; dall’altra, tante critiche e commenti negativi. È questa la stranissima situazione che si sta venendo a creare attorno ad uno dei settori della finanza più discussi e amati: il trading online.

La questione si fa ancora più “calda” quando si parla delle opzioni binarie, probabilmente lo strumento più utilizzato dai giovani trader che affrontano i Mercati online. Proprio negli ultimi tempi se ne sta parlando tantissimi: paesi come la Francia e l’Olanda sarebbe infatti pronti a vietare la pubblicità relativa al trading binario, accusata di essere troppe volte ingannevole.

Ma è davvero così? Le opzioni binarie hanno più a che fare con il gioco d’azzardo che con la finanza? Oppure sono davvero un sistema perfetto per fare soldi facilmente? La verità, come spesso accade, sta nel mezzo, come potete leggere anche su http://www.assobinarie.com/strategie-opzioni-binarie.php che ne parla in modo tecnico.

strategie opzioni binarieOperare nel trading binario può portare a grandi risultati, a patto però che lo si affronti con la giusta preparazione, perché nonostante l’apparente facilità di utilizzo, le binarie non sono così semplici da trattare.

Di fondamentale importanza è la scelta della strategia più adatta per il nostro modo di fare trading. Ce ne sono infatti svariate e ognuna ha le proprie caratteristiche che la rendono unica. Vediamone alcune.

La prima strategia è quella della “media mobile a 50 periodi”, che consente di ottenere guadagni grazie alla media mobile semplice, indicatore utilizzato da sempre nel trading online e adattato recentemente al trading in opzioni binarie.

La strategia però forse più “banale” da seguire è quella basata sui supporti e sulle resistenze, il nucleo fondante del trading online. Con esse possiamo stabilire dei livelli in cui il prezzo reagirà in soli due modi. Non ci resterà altro da fare che seguire la tendenza che si viene a creare e vedremo subito i primi guadagni.

Ma esiste una strategia migliore delle altre? Come detto sopra, la risposta è no, eppure ce n’è una che è davvero l’ideale per chi ha zero esperienza. Stiamo parlando di quella con “scadenza a 5 minuti”, grazie alla quale si prendono in considerazione solo le sessioni che durano, per l’appunto, 5 minuti, un orizzonte temporale che consente quindi di fare previsioni abbastanza semplici sulle variazioni del prezzo, consentendo quindi una maggiore applicazione degli studi di analisi correlati al loro andamento e alle loro fluttuazioni. Ne esistono comunque tante altre. Solo sperimentando troverete quella che fa per voi.

Leave a Comment

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code