Pinterest

Pinterest: raggiunti 300 milioni di utenti attivi al mese

La piattaforma di condivisione di immagini Pinterest ha modificato al rialzo le previsioni di vendita per l’intero anno e segnalato un ammontare dei ricavi del secondo trimestre superiore a quanto stimato da Wall Street lo scorso giovedì, dovuto all’aumento degli utenti raggiunti dal colosso dello scrapbook online, che ha comportato anche un aumento delle quotazioni delle azioni del 12% nel trading a orario esteso.

L’azienda ha dichiarato che gli utenti attivi mensili sono aumentati del 30% nel trimestre, raggiungendo quota 300 milioni a livello globale, significativamente al di sopra delle stime, e i ricavi medi globali per utente è salito del 27,5% passando a 88 centesimi. “Questi numeri dimostrano meglio la forza della piattaforma Pinterest e la rapidità di iscrizione sia tra i consumatori che tra gli inserzionisti”, ha dichiarato Colin Sebastian, analista di Baird Equity Research.

I risultati sono arrivati grazie a una combinazione fra crescita internazionale e statunitense e sono stati positivamente influenzati anche dal fatto che quest’anno la Pasqua è arrivata più tardi del solito, ha affermato l’azienda. “Pinterest ha fornito esattamente ciò che gli investitori stavano cercando”, ha spiegato James Cordwell, analista di Atlantic Equities. L’azienda di San Francisco ha precisato che nel 2019 prevede di ottenere entrate comprese tra 1095 e 1115 miliardi di dollari, rispetto alla previsione precedente di entrate comprese tra 1055 e 1080 miliardi di dollari.

Secondo i dati IBES elaborati da Refinitiv, il fatturato totale nel secondo trimestre è salito del 62%, toccando quota 261 milioni di dollari, al di sopra quindi della stima degli analisti che ammontava a 235,5 milioni di dollari. Il valore delle azioni di Pinterest, il social media di alto profilo più quotato negli Stati Uniti dall’ingresso di Snap nel 2017, è aumentato del 50% circa rispetto all’offerta pubblica iniziale presentata in aprile.

 

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *