Sondaggi politici elettorali
Attualità

Sondaggi politici elettorali Index Research, Europee: cresce il M5S, frena la Lega, Pd in caduta libera

Ecco gli ultimi sondaggi politici elettorali Index Research per Piazzapulita, in vista delle prossime elezioni per il rinnovo del Parlamento Europeo

Anche giovedì 18 aprile si è rinnovato l’appuntamento con i sondaggi politici elettorali Index Research per Piazzapulita, la trasmissione di approfondimento politico in onda su La7 e condotta da Corrado Formigli. Le ultime rilevazioni sulle intenzioni di voto hanno evidenziato una inversione di tendenza per il M5S che, dopo un periodo di difficoltà, è tornato a conquistare una fetta di elettorato che negli ultimi mesi aveva perso.

Il trend negativo della Lega di Salvini non si arresta e anche in quest’ultima settimana il Carroccio ha perso sei punti decimali. Sembra del tutto finita la luna di miele (per la verità assai tiepida) tra l’elettorato Pd e il nuovo segretario appena elettoto, Nicola Zingaretti. Il maggior partito di sinistra continua a perdere voti e nell’ultima settimana è scivolato ancora di 8 punti decimali rispetto ai dati precedenti.

Nel centro-destra sorride solo Fratelli D’Italia che guadagna due punti decimali attestandosi al 4,8%, ben al di sopra dello sbarramento previsto dalla legge elettorale per l’elezione del Parlamento Europeo. Forza Italia vede arrestarsi il proprio trend crescente e nell’ultima settimana perde due punti decimali. Risale un po’ +Europa che si attesta al 3,1% comunque lontano dalla soglia di sbarramento.

Vediamo insieme nel dettaglio i sondaggi politici elettorali del 18 aprile 2019:
Lega 32,9% (-0,6%), M5S 21,7% (+0,5%), Pd 19,8% (-0,8%), Forza Italia 9,2% (-0,2%), Fratelli d’Italia 4,8% (+0,2%), +Europa 3,1% (+0,3%), Altri Sinistra 4,4%.

One Reply to “Sondaggi politici elettorali Index Research, Europee: cresce il M5S, frena la Lega, Pd in caduta libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *