maltempo
Previsioni

Torna il maltempo sull’Italia, martedì piogge al centro: forti venti dai quadranti settentrionali

Torneranno a calare in modo consistente le temperature su tutta la penisola a causa di una perturbazione di origine atlantica

Torna il maltempo in Italia a causa di una perturbazione di origine atlantica che porterà sul nostro paese un fronte freddo che scavalcherà le alpi già nella serata di lunedì 25 marzo per raggiungere poi il centro della penisola nella mattinata di martedì. Si intensificheranno i venti provenienti da Nord con un brusco calo delle temperature che sarà avvertito in particolar modo nelle regioni centrali adriatiche. Da mercoledì, il nucleo di aria fredda si abbatterà anche sulle regioni meridionali causando instabilità soprattutto in Sicilia e all’estremo Sud. Le previsioni meteo tenderanno al miglioramento al Sud nella seconda parte della settimana con un rialzo consistente delle temperature.

Mercoledì pioggia e vento al sud

Al nord, il fronte di aria fredda farà il proprio ‘esordio’ nella mattinata di martedì causando rovesci sul Lazio e sul nord della Sardegna. In serata rovesci isolati anche in Puglia e sul nord della Calabria. I venti soffieranno forte dai quadranti settentrionali soprattutto sulla Sardegna e sulle coste tirreniche.
Cielo nuvoloso al Sud e sulla Sicilia con rovesci sparsi e locali temporali su Puglia, Calabria e Sicilia. Temperature in calo con venti forti dai quadranti settentrionali che porteranno un rapido calo termico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *