Windows 10

Amazon Alexa si attiverà nel blocco schermo di Windows 10?

Microsoft ha iniziato a testare una nuova versione di Windows 10 che consentirà agli assistenti digitali di terze parti di attivare la funzione vocale nel blocco schermo. Questa modifica, al momento disponibile attraverso Windows 10 Insider Preview Build versione 18362.10005, è impostata per espandere Alexa sull’ultima piattaforma Windows. La nuova versione di Windows 10 include anche una correzione per ridurre la latenza di inchiostrazione sulle macchine Windows 10. L’azienda di Redmond, con sede a Washington, sta anche testando una funzione di scorrimento o rotazione dei tasti attraverso la nuova Windows 10 Insider Preview Build.

In un post pubblicato sul blog, Microsoft ha sottolineato che l’ultima anteprima di Windows 10, il cui nome in codice è 19H2, consente agli assistenti digitali di terze parti di attivare la funzionalità vocale nel blocco schermo dei dispositivi dotati di tale sistema operativo. Il post del blog in particolare non specifica quali assistenti digitali di terze parti saranno interessate dall’aggiornamento; tuttavia, considerando la forte relazione tra Amazon e Microsoft, Alexa dovrebbe essere il primo ad ottenere una maggiore integrazione in Windows 10.

Già nell’agosto 2017, Amazon e Microsoft avevano annunciato la creazione di una partnership al fine di integrare strettamente Alexa e Cortana. Nel gennaio dello scorso anno, diversi PC dotati di Windows 10 e prodotti da aziende come Acer, HP e Lenovo avevano già in dotazione l’assistente vocale Alexa. Analogamente, l’applicazione nativa Amazon Alexa ha debuttato nel Microsoft Store lo scorso novembre.

Alla fine di giugno, nel Microsoft Store è stata avvistata anche l’applicazione beta di Cortana che ha fatto pensare alla separazione dell’assistente digitale da Windows 10. L’aggiornamento è stato accennato nello scorso gennaio dal CEO Satya Nadella in gennaio, che ha affermato che l’azienda non avrebbe più cercato di competere con Alexa e Google Assistant tramite Cortana.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *