Casting Rai e Mediaset
Attualità

Casting Rai e Mediaset maggio 2019, ecco i posti disponibili e le figure ricercate

Casting Rai e Mediaset, maggio 2019: ecco tutte le posizioni aperte per coloro che vogliono partecipare alle trasmissioni come protagonisti o spettatori

Come avviene ogni mese sono aperti i Casting Rai e Mediaset per chi cerca lavoro nel mondo delle telecomunicazioni anche per il mese di Maggio 2019. Per coloro che vivono e risiedono in Lombardia c’è sempre la possibilità di trovare una collocazione nel ruolo di figurante nelle varie trasmissioni in onda sia sulla tv di stato che su quelle private. Si può anche partecipare ai casting per il ruolo di attori o attrici oppure come modelle. Sul sito casting.mediaset.it si può compilare l’apposito modello per prendere parte sia alle trasmissioni che si svolgono in diretta che a quelle che vengono registrate negli studi milanesi.

La Rai sta invece effettuando dei casting per reclutare gli spettatori della trasmissione ‘Reazione a Catena‘ che inizierà in estate e che come sempre sostituirà ‘L’Eredità’ nel pre-serale di Rai Uno. Sul sito Rai.it/raicasting potrete creare il vostro profilo e partecipare al casting prescelto, selezionando la trasmissione di vostro interesse. Fra l’altro, la tv di stato sta anche lanciando il casting per prendere parte al reality ‘Il Collegio‘ giunto ormai alla quarta edizione, che viene prodotto da Magnolia. Se hai dai 14 ai 17 anni, puoi compilare la tua domanda apposita inserendo tutti i dati anagrafici.

Aperto anche il casting Mediaset per Uomini e Donne

Le selezioni vere e proprie si svolgeranno presso alcuni prestigiosi centri commerciali sparsi in tutta Italia che sono indicati nel sito appositamente dedicato al casting. Sempre aperto anche il casting per partecipare alla prossima edizione di ‘Uomini e Donne‘ per coloro che stanno cercando l’anima gemella. In questo caso bisogna andare sul sito Wittytv.it e cliccare sul casting desiderato. C’è la possibilità di prendere parte al trono classico e al trono over a seconda dell’età.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *