Grandine

Chicchi di grandine come palle da tennis in Abruzzo e Molise: gravi danni alle coltivazioni – VIDEO

La grandine ha devastato alcune coltivazioni nel piacentino e nel bolognese, insolite le dimenisioni dei chicchi che hanno raggiunto i 5 cm di diametro

Una violenta tempesta di grandine si è abbattuta su tutta la costa abruzzese colpendo soprattutto la città di Pescara dove sono piovuti chicchi di grandine di proporzioni insolite paragonabili a vere e proprie palle da tennis. La tempesta di grandine ha causato anche diversi feriti che sono finiti al pronto soccorso per suturare ferite al volto e alla testa.

La pesante grandine ha causato notevoli danni anche ai tetti delle case e ai parabrezze delle auto in sosta. Gli utenti hanno segnalato anche chicchi di grandi dalle dimensioni di circa 5 cm di diametro anche nella città di Venafro dove si è registrata stamane una violenta tempesta con chicchi dalle dimensioni simili a quelli caduti in Abruzzo.

Gravissimi i danni alle coltivazioni come ha avuto modo di segnalare la Coldiretti. Sono andati in fumo alcune coltivazioni di pomodoro e mais nel Piacentino, di cereali nel Bolognese e di pesche nettarine in Romagna. Disagi anche alla circolazione ferroviaria che ha subito dei notevoli ritardi.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *