Falcon

La tempesta tropicale Falcon ha raggiunto le coste delle Filippine: la situazione

E’ ancora allerta per la tempesta tropicale Falcon che ha raggiunto le coste delle Filippine, allertati i residenti per possibili inondazioni

La tempesta tropicale Falcon che sta sferzando le coste delle Filippine sta accelerando nelle ultime ore mentre aumentano anche gli effetti del monsone di sud-ovest, potenziato sia da Tropical Storm Falcon (Danas) che da un’area a bassa pressione sta già causando notevoli danni.

L’Amministrazione filippina dell’atmosfera, geofisica e dei servizi astronomici (PAGASA) ha detto che Falcon si trova già a 310 chilometri a est nord-est di Calayan, Cagayan, o 220 chilometri a est di Basco, Batanes. La tempesta tropicale si sta spostando verso nord-est a 30 chilometri all’ora (km / h) dai precedenti 20 km / h. Continua ad avere venti massimi di 65 km e raffiche fino a 80 km / h.

Nelle prossime ore si prevedono pioggia e raffiche di vento nella parte nord-orientale di Cagayan.Falcon aveva toccato terra a Gattaran, Cagayan, alle 12:30 di mercoledì. Oltre a Falcon, PAGASA continua a monitorare un’area di bassa pressione (LPA) che sta anche rafforzando il monsone di sud-ovest.

I residenti di quelle aree colpite da Falcon e il monsone potenziato di sud-ovest sono stati allertati per possibili inondazioni improvvise e frane.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *