meteo prossima settimana

Niente Primavera, in arrivo la Depressione Islandese sull’Italia nei mesi di Aprile e Maggio

Tempo in peggioramento ad Aprile, ecco cosa ci aspetterà dal punto di vista delle previsioni meteo

La Primavera è arrivata ma le piogge continueranno a farla da padrone anche nel mese di aprile e non solo. Anche nel prossimo mese è prevista la presenza di instabilità frequente di provenienza nord-atlantica che invierà diverse perturbazioni condite da piogge abbondanti anche e soprattutto sul nostro paese. Gli ultimi modelli meteo riproducono uno scenario ben diverso da quello di marzo contrassegnato da tempo asciutto e temperature sopra la media.

Le previsioni meteo di oggi 27 marzo 2019

Un peggioramento riguarderà l’Italia soprattutto con l’arrivo di correnti di aria gelida dall’Artico che nei primi giorni di Aprile porteranno un sensibile abbassamento di temperature. Prevista anche la formazione di un ciclone sul Mar Tirreno. Possibili anche rovesci temporaleschi e nubifragi che colpiranno il Nord e che successivamente si estenderanno anche al Centro Sud.

Il contrasto tra masse d’aria completamente diverse potrebbero dare vita a fenomeni estremi. Alle correnti gelide dal Polo Nord farà da contraltare la massa di aria calda proveniente dal continente africano generando fortissimi venti e possibili nubifragi. Non va neanche sottovalutata la presenza di una Depressione Islandese che piloterà cicloni verso l’Europa occidentale e l’Italia causando grandinate e nubifragi.

Solo a fine maggio arriverà il caldo torrido

Le fasi di instabilità saranno intervallate da periodi in cui il tempo cambierà rapidamente anche a causa di masse di aria calda provenienti da sud, che faranno alzare le temperature per poi riabbassarsi con l’arrivo di nuove perturbazioni di origine atlantica. Solo alla fine di Maggio potremo cominciare ad assistere a giornate di caldo intenso favorite dall’anticiclone delle Azzorre che inizierà a fare capolino.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *