Twitter

Twitter: sito ridisegnato per una miglior navigazione

Il sito web di Twitter così come lo conosciamo sarà presto un ricordo del passato. Lo scorso lunedì il colosso dei social network ha dichiarato di aver ridisegnato il proprio sito web per rendere più facile la navigazione per gli utenti. Il sito web aggiornato include più spazi bianchi e meno grigio. I tweet verranno ancora visualizzati al centro della pagina. Sul vecchio sito web, le schede Home, Notifiche e Messaggi si trovavano nella parte superiore della pagina, mentre con il nuovo design saranno situati sul lato sinistro e includeranno le schede dedicate ai segnalibri, alle liste e al profilo.

La scheda Esplora, che presenta tweet e hashtag curati, visualizzerà un numero maggiore di video in diretta e di contenuti locali personalizzati, secondo quanto afferma l’azienda. Gli hashtag di tendenza sono ora posizionati sul lato destro invece che su quello sinistro. Twitter ha inoltre modificato i messaggi diretti in modo che gli utenti possano vedere i thread di conversazione di altri utenti e inviare messaggi dalla stessa pagina invece di dover aprire una nuova schermata.

Gli hashtag di tendenza sono ora posizionati sul lato destro invece che su quello sinistro. Twitter ha inoltre modificato i messaggi diretti in modo che gli utenti possano vedere i thread di conversazione di altri utenti e inviare messaggi dalla stessa pagina invece di dover aprire una nuova schermata. Naturalmente sarà possibile personalizzare il layout con temi e colori e due opzioni cromatiche per la modalità dark. Una versione, chiamata “Dim”, ha uno sfondo grigio-blu. L’altra opzione, chiamata “Luci spente”, ha uno sfondo nero.

Twitter, che conta 330 milioni di utenti attivi al mese, ha fatto fatica ad attirare un numero consistente di utenti. Le conversazioni su Twitter possono essere difficili da seguire, soprattutto quando si genera istantaneamente una grande quantità di commenti. L’azienda auspica che il restyling contribuisca ad aumentare il numero di utenti.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *